Un pasto sano per il corpo e per il Pianeta

Postato da saperilocali 26/03/2022 0 Commenti Alimentazione,

Quando consumi più vegetali che carne, non solo fai del bene alla tua salute ma aiuti concretamente il pianeta a vivere meglio e sostenibile.

 

Da un lato il consumo di carne rossa e processata è un fattore di rischio per le cosiddette malattie non trasmissibili, che da diversi anni rappresentano la prima causa di morte in tutto il mondo. Dall’altro la produzione di carne è il settore alimentare che contribuisce maggiormente alla produzione di gas serra e al consumo di suolo.

 

La mia passione, in tutti questi anni, è stata quella di selezionare prodotti alimentari per metterli a disposizione dei miei clienti; pasti che fossero ricchi di vegetali, realizzati solo materie prime provenienti da aziende agricole in regime biologico o a coltivazione tradizionale, senza uso di pesticidi e fertilizzanti di sintesi chimica.

 

La mia speranza è sempre stata quella di fare, in questo modo, qualcosa di concreto per le persone e per il Pianeta.

 

Il mio vuole essere un piccolo contributo ma importante, sia dal punto di vista ambientale che da quello della salute per la comunità. Ogni giorno cerco di aumentare le opzioni vegetariane nei piatti e preparati per la cucina che propongo ai miei clienti, cercando così di orientare le loro scelte verso piatti con meno carni possibile, riportando le diete al giusto equilibrio.

 

Una ricerca, pubblicata quest’anno sull’International Journal of Behavioral Nutrition and Physical Activity, ha analizzato i risultati di tre studi condotti nel Regno Unito, che ha coinvolto più di duemila cittadini britannici, ha dimostrato che se nei menù vengono offerti molte opzioni senza carne (sotto forma di cambiamento nel rapporto tra piatti con e senza), questo porta a ridurre il consumo di pasti che contengono carni.

 

Un’altra ricerca, simile a quella precedente, pubblicata sul Journal of Environmental Psychology, ha dimostrato che i menu in cui i piatti senza carne rappresentavano il 75% dell’offerta, sono risultati quelli scelti dalla maggioranza degli intervistati, mentre offrire piatti semplicemente perché sono vegetariani, ha portato gli onnivori ad escluderli dai loro acquisti.

 

Tuttavia, il fatto di sensibilizzare il cliente sul fatto che bisogna consumare piatti sani, dimostra che ciò contribuisce ulteriormente alla scelta di piatti privi di carni (risultato presentato da un’altra ricerca condotta quest’anno dal World Research Institute negli Stati Uniti tramite menu online, proposti a 6 mila persone).

 

Il messaggio che ha funzionato di più è stato: “Ognuno di noi può fare la differenza per il pianeta. Sostituire un solo piatto a base di carne con un’alternativa vegetale consente di risparmiare un quantitativo di emissioni di gas serra equivalente all’energia che serve per ricaricare uno smartphone per due anni. Un tuo piccolo cambiamento può fare una grande differenza”.

 

Sento che la strada che ho intrapreso insieme ai miei soci, alle mie collaboratrici e ai miei clienti, è quella giusta.

 

Da qualche mese, questa strada è diventata ancora più importante. Il progetto “Saperi Locali”, che ho fondato 6 anni fa, è cresciuto e è diventato più grande.

 

Si chiama “Nutrita” e vuole essere un punto di riferimento nell’obiettivo di offrire una sana nutrizione per una vita più felice, più sana e un Pianeta migliore.

 

#stammibene #nutrita

Paola

Lascia un commento

Cookie strettamente obbligatori

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati. Tali cookie vengono impostati solo in risposta ad azioni da te effettuate come lingua, valuta, sessione di accesso, preferenze sulla privacy. Puoi impostare il tuo browser per bloccare questi cookie ma il nostro sito potrebbe non funzionare in quel momento.

Analisi e statistiche

Cookie o qualsiasi altra forma di memorizzazione locale utilizzata esclusivamente a fini statistici (Cookie analitici). Questi sono anche noti come "cookie di prestazione".

Marketing e Retargeting

Cookie o qualsiasi altra forma di archiviazione locale necessaria per creare profili utente per inviare pubblicità o per tracciare l'utente su un sito Web o su più siti Web per scopi di marketing simili.

Loading...
Loading...